E in Olanda le piste ciclabili saranno riscaldate

Mentre a Bologna permane il divieto di circolazione per biciclette in caso di neve, in Olanda pensano a piste ciclabili riscaldate, per consentire ai ciclisti di circolare in sicurezza anche in inverno. Mai come in questo caso l’abisso che seprara queste due realtà  è evidente.

La provincia di Utrecht, nel cuore dei Paesi Bassi, è intenzionata ad agevolare gli spostamenti in bicicletta anche durante l’inverno. L’intervento prevede il riscaldamento del le piste ciclabili con delle tubature poste sotto il manto stradale a circa 50 metri di profondità, in grado di conservare il calore estivo che sarà poi rilasciato durante l’inverno. Il progetto pilota sarà nel comune di Zutphen. I costi stimati dell’intervento si aggirano tra i 19 e i 38 mila euro per chilometro, pari a quanto si spende per la posa dell’asfalto.

E a Bologna nei prossimi giorni è prevista neve. Nonostante l’intenzione espressa dagli assessori Colombo e Malagoli di ritirare il provvedimento, il divieto è ancora in vigore.

Leggi anche: comunicato stampa Fiab sull’argomento

Leave a Response