Lo spazio di tutti

Quando confrontiamo l’auto con la bicicletta, spesso ci concentriamo sulla differenza tra i due mezzi di trasporto,  in termini di impatto ambientale  relativo alla qualità dell’aria.
Solo a volte accenniamo all’altra degradazione ambientale che l’autoci impone: il rumore (che oggi viene addirittura mappato).
Ancora più raramente – forse perché è difficile immaginare un paesaggio privo di auto – poniamo la nostra attenzione sul grande saccheggio che l’auto ha perpetrato ai danni delle città: lo spazio.
Qui si gioca la partita vera della mobilità. Sullo spazio da dedicare a ognuno dei mezzi di trasporto in uso nelle città. Questa immagine segnalata da Luca (una campagna del 2001 della città di Muenster) è emblematica in tal senso.

Leave a Response