Il Bici park di Venezia

Voluto e realizzato da ASM, è aperto 24 ore al giorno a fianco dell’autorimessa comunale. Da ieri chi arriva a Venezia in bicicletta può contare su un riparo coperto e gratuito. È il bicipark di Piazzale Roma, voluto e re alizzato da Asm nei locali ristrutturati dell’ex trasbagagli. L’ingresso è a fianco dell’autorimessa comunale. Il bicipark ha per ora una capienza limitata, con circa 25 posti, ma rappresenta un primo segnale legato alla volontà di dare una sferzata alla mobilità di Venezia anche sotto il profilo delle due ruote, rispondendo a una crescente domanda proveniente sia dai cittadini che (soprattutto) dai cicloturisti, in particolare da quelli d’Oltralpe, che arrivano in centro storico per lavoro o per le escursioni di rito. Dotato di una rastrelliera nuova di zecca dove pendolari e turisti potranno parcheggiare e chiudere il proprio mezzo, il bicipark di Venezia rimane aperto 24ore su 24. Quello di Piazzale Roma è il secondo ricovero di Asm per le due ruote (l’altro è in terraferma, nei pressi della stazione ferroviaria di Mestre).

fonte:  Gazzettino di Venezia del 09.05.2010

Leave a Response