Spolvero di biciclette

Con la primavera cominciano a fiorire una serie di iniziative che vedono la bicicletta protagonista. Impossibile renderne conto in maniera esaustiva. Ci proviamo con alcune segnalazioni giunte in redazione e che avranno luogo nei prossimi giorni.
Quello che vi proponiamo è una sorta di Aspettando il 9 maggio... quando prenderà il via l’undicesima edizione di tamburo per connettere sensibilità comuni. La proposta è semplice e ciclosofica: chiede di andare in bicicletta al lavoro e a scuola, cominciando dal 20 marzo per proseguire magari lungo tutta l’estate e anche oltre.

Con l’esperienza accumulata in 16 anni arriva anche quest’anno il 22 marzo in tutto il territorio dell’Emilia-Romagna la sede nella Scuola Media Statale Galileo Ferraris di Modena.
Anche qui l’obiettivo è coinvolgere bambini, studenti e genitori a riflettere sulle conseguenze ambientali delle azioni quotidiane e soprattutto promuovere azioni concrete volte a migliorare la qualità dell’aria. Su tutte, andare a scuola a piedi o in bicicletta.
Collegate all’evento tante iniziative tra le quali ricordiamo: Conta i tuoi ecochilometri e Raccontaci la tua festa dell’aria  ma anche l’ottava edizione di Sciame di biciclette prevista per il prossimo 11 aprile. Si tratta di ciclopasseggiate eco-consapevoli in tutto il territorio, all’insegna dello slogan “Liberiamo l’aria”

Infine segnaliamo il 23 marzo nell’ambito dei martedì dell’Ecoistituto di Cesena l’incontro dal titolo Mobilità Possibile e l’happening di Guido Foddis che il 27 marzo chiama a raccolta in quel di Ferrara il mggior numero di ciclisti per le riprese del videoclip sui “Pedali di Ferrara”.

Leave a Response