Giornata Mondiale della Lentezza

Oggi ricorre la II Edizione della ComandaLenti ovvero 14 consigli per migliorare il proprio stile di vita senza farsi imbrigliare dalla frenesia  tipica della società occidentale. A Bologna la Giornata Mondiale della Lentezza è organizzata dal poesie ai passanti con l’invito implicito  a leggerle e  farsi così un dono insolito per la salute della nostra mente.

Nel pomeriggio a partire dalle 18.30 presso l’Enoteca AltoTasso (Piazza San Francesco 6/d) verrà dedicato alla Giornata Mondiale della Lentezza un Aperitivo Lento con musica slow e lettura di opere letterarie interpretate dall’attore Massimo Don. Si legge nel depliant diffuso in questi giorni:  “Il mondo e la nostra vita girano troppo in fretta. Una fretta che ci allontana sempre più dai tempi biologici della Terra e da un ritmo di vita più naturale. […] Rallentare vuol dire riflettere su come usare meglio il nostro tempo, significa apprezzare le piccole cose di ogni giorno, accorgersi che la maggiore ricchezza di cui abbiamo bisogno sono le relazioni umane.

Leave a Response