Nuoce gravemente alla salute

Stando a quanto riportato da Vincenzo Borgomeo sul sito la Repubblica on line, l’Unione Europea sembrerebbe in procinto di comminare una maximulta alle aziende automobilistiche del vecchio continente per violazione dei limiti di co2. Il Parlamento Europeo è infatti impegnato nella battaglia volta alla riduzione delle emissioni di co2 e le auto, si sa, sono l’imputato principale.

Ci sarebbe inoltre un altro obbligo, previsto dalla “nuova normativa europea collegata alla maxi multa in arrivo: le varie marche saranno obbligate a destinare almeno il 20% del loro spazio pubblicitario all’informazione sulle emissioni di Co2 “in un formato prestabilito”. Insomma un po’ come l’obbligo per i produttori di sigarette di scrivere sui pacchetti “nuoce gravemente alla salute”.

Leave a Response