In bici per Edera De Giovanni

E in quel momento, tenendo sempre la mano di Egon ti sei voltata. No, alla schiena no, vigliacchi. Fu un attimo: vederti in viso, che nonostante le botte era ancora di una bellezza struggente, l’ufficiale esitò a dare l’ordine estremo. E tu, Edera, che zitta non eri mai stata davanti ai soprusi degli uomini, hai detto con voce chiara: “Vedo che tremate. Anche una ragazza vi fa paura”. (P. Cacucci – Nessuno può portarti un fiore)

edera-de-giovannitaglio

Per chi vuole, per chi c’è, per chi ricorda: per Edera. 

Sabato alle 14.15 in Piazza Maggiore a Bologna.

I dettagli e l’iscrizione sul sito del Monte Sole Bike Group -Fiab Bologna.

Qui il Programma

Leave a Response