Prove di ciclabilità partecipata

La settimana della Mobilità si apre a Bologna con un laboratorio partecipato. I tecnici e gli ingegneri del settore Mobilità del comune di Bologna hanno presentato il progetto di costruzione di un anello ciclabile lungo i viali del centro cittadino. Al momento il finanziamento da 720 mila euro (stanziato dal Ministero dell’Ambiente) prevede la costruzione di due tratti: asse sud-ovest (2,5 km) da via Sabotino a Porta Saragazza, asse nord-est (2km) da porta San Vitale alla stazione centrale. I due percorsi, affermano i tecnici, sono l’inizio di un progetto più ampio che prevede la totale ciclabilità dei viali. Grande spazio è stato riservato alla partecipazione civile con una tavola rotonda aperta alla cittadinanza dove una trentina, fra ciclisti e semplici cittadini, hanno potuto offrire spunti e consigli, ma anche dubbi e perplessità, visionando insieme al personale tecnico comunale, le carte e le mappe della futura ciclabile.

Tagged as: , , ,

3 Comments

  1. Una domanda che rivolgerei all’assessore Colombo.

    Perché nell’ultima edizione della mappa delle ciclabili di Bologna, sono stati tolti i nomi di moltissime strade che in quella della passata edizione erano presenti ?
    Infatti se non leggo il nome delle strade, come faccio ad arrivare dove m’interessa, con la ciclabile ?
    Grazie

  2. Ciao sono un ciclista, cicloamatore e uso la bici come principale mezzo di trasporto….sono anche un fisico e mi interesso molto di attività per così dire partecipate. Mi piacerebbe sapere qualcosa di più del progetto. A chi mi posso rivolgere?
    Esempio:

    1. il momento di “partecipazione” è già terminato o si può ancora intervenire?
    2. mi pare di capire che il progetto iniziale sia già stato approvato (?) quali sono i tempi per “la prima pietra”?
    3. l’anello ciclabile lungo i viali passerà all’interno dei viali alberati analogamente al tratto già presente tra porta maggiore e porta san vitale?

    grazie
    e complimenti

  3. 1 Credo che i momenti di partecipazione siano solo iniziati e quindi ancora aperti.
    2 I tempi dipendono in gran parte dall’Ufficio Mobilita’ e dall’Urban Center che hanno promosso assieme alla Consulta per la bicicletta il progetto di anello sui viali.
    3 in alcuni tratti sicuramente in altri come tra porta mascarella e san donato no

    a presto e per ulteriori informazioni scrivimi pure: bibi[at]ilikebike.org

Leave a Response