Prova foto



Foto

Tagged as:

0 Comments

  1. Ciao,

                ho fatto mente locale e mi sono venute in mente alcune idee.

    Direi che si possa parlare anziché preferenzialmente di bici, di qualsiasi cosa ma pedalando, così magari più persone sarebbero attratte e coinvolgibili.

    Quindi per esempio: arte figurative di bici o.k. ma non solo con quel tema.

    Andando per necessità condivise dal più alto numero possibile di persone che adesso non pedalano;

    rubriche:

    i percorsi consigliati,

    da …. a …. percorro questo tragitto, quindi per non esperti.

    tecnica:

    per es. le piste; ho sentito parlare di piste, oltre che protette, saranno anche coperte, forse in Germania ?

    obbiettivo:

    es. l’obbiettivo più votato è la pista sui viali di circonvalazione.

    proposte:

    ci vediamo sui viali, nel tratto esistente fra porta Mazzini e San Vitale il giorno ….. alle ….

    Intanto grazie ed ancora tanti auguri a te, Nadia e fam., Marco

  2. Caro Bibì,

    il blog, pur pregevole ha in effetti fatto un po’ il suo tempo, sarebbe ora di avviare una vera propria risorsa digitale della ciclabilità e della cultura della bici come mezzo di trasporto.

    Una sorta di WikiBike o Corrieredellabici, con spazi di dialogo e risorse per tutti i ciclisti urbani d’Italia, se posso osare si potrebbe proporlo come organo di comunicazione web per Fiab nazionale e le sue associazioni locali (il loro sito è molto lontano dalla qualità necessaria per comunicare al di là della cerchia dei soci).

    I contenuti che ci sono adesso vanno sostanzialmente bene, quel che non funziona è la possibilità di recuperarli una volta trascorso un po’ di tempo, ma da quel che ho capito il nuovo sito dovrebbe essere più potente da queso punto di vista.

    Inoltre è essenziale produrre almeno una volta al mese un notiziario (BikeNews?) che raccoglie gli ultimi post e che arriva per email. Io ricevo quello olandese ed è una miniera di informazioni.

    Infine bisogna trovare il sistema di aprire alla pubblicità (anche istituzionale), senza fondi non si va più in là del volontariato.

    La pianto qui per non tediare, ciao

    Vittorio

  3. il sito a me piace anche così come sta. magari qualche via preferenziale più immediata per link utili tipo manutenzione della bici, sullo stato delle piste ciclabili in città, suggerimenti per gite o percorsi ciclabili in periferia, o facilitazioni per cercare in modo più breve parti del sito di qualche tempo fa…. ma, ripeto, già mi sembra che l’impegno per renderlo utile e bello sia notevole, per cui mi riengo più che soddisfatto del servizio che Bibi ci offre.

    ciao e buon anno (in bici) a tutti

    claudio

  4. Secondo il mio modesto parere il sito va bene anche così com’è ora.  Saluti :)

Leave a Response