Mestre città ciclabile

Ottimamente riuscita la la giornata di studio FIAB tenutasi a Mestre sabato scorso. Durante la giornata sono state illustrate le politiche e gli interventi che il Comune di Venezia ha messo in atto a Mestre per la promozione della ciclabilità e la moderazione del traffico.
La giornata si è articolata attraverso un incontro con i tecnici comunali e gli amministratori che hanno presentato gli aspetti salienti del Biciplan e delle politiche messe in atto dal Comune per la ciclabilità e la moderazione del traffico, ma soprattutto con la visita delle ciclabili e degli interventi realizzati.
Si è potuto constatare l’ottimo lavoro svolto su tanti versanti: la segnaletica, i percorsi, le intersezioni ciclabili, la moderazione del traffico, le isole ambientali, platee rialzate, varchi di accesso ecc.
Accompagnatore d’eccezione per illustrare gli interventi il Presidente della FIAB Antonio Dalla Venezia, che potete vedere nella foto dietro la bici sonora messa a disposizione per l’occasione dalla Fiab Amici della bicicletta di Verona. A coadiuvare Dalla Venezia sono intervenuti l’ing. Roberto di Bussolo e l’arch. Massimiliano Manchiaro dell’ufficio biciclette del Comune di Venezia.
E’ inoltre intervenuto anche l’ing. Marco Passigato che ha spiegato con la passione e cura per i particolari che contraddistingue il suo lavoro, i passaggi più delicati che ha dovuto affrontare nel realizzare uno dei percorsi ciclabili visitati.  La cura dei particolari  la passione per il lavoro ben fatto, l’attenzione per la sicurezza e il confort dell ciclista, la separazione netta dei traffici (compreso quello pedonale) sono stati i motivi ricorrenti della giornata. Tutto questo per ribadire un concetto fondamentale: le piste ciclabili devono essere non solo piacevoli da percorrere ma anche belle per essere prima ammirate e poi utilizzate dalla cittadinanza.

Leave a Response