U.T.O. bike

Fotografato alla Stazione di Bologna, attaccato a una rastrelliera
accanto a Porta Galliera.
Cos’è? Un’opera d’arte ciclistica? Un Ufo? O meglo un U.T.O.: Unidentified Terrestrial Object
Chi ne sa qualcosa?

[foto di Vittorio Marletto]

0 Comments

  1. E’ lo spaventa-ladri di biciclette, fatto dall’associazione PILLOLA 400 all’interno del progetto B-BIKE, già segnalata su ilikebike.

    C’è da un po’ di mesi e i cartelli sono sbiaditi.

    Secondo gli autori, lo spaventa-ladri dovrebbe avvertire i ciclisti della possibilità di furto e spaventare chi voglia rubare la bicicletta.

    Un’idea interessante, che non adotta modalità repressive, tra l’altro.

  2. Ah ecco, uno spaventaladri. Peccato non fosse già lì un anno fa, quando proprio da quella rastrelliera mi hanno rubato una bella bici che avevo da tanto…

Leave a Response