La pompa transenna

Heklucht. Pronunciato da noi italiani potrebbe sembrare uno starnuto. E’ invece il nome olandese di un interessante elemento di arredo urbano capace di fare la felicità dei ciclisti.
E’ un po’ transenna, un po’ spartitraffico, ma anche pompa e “rastrelliera” da bicicletta. Jeroen Bruls e Krijn Christiaansen gli inventori olandesi (ma guarda un po’!)  hanno risolto in un solo colpo due esigenze reali dei ciclisti: gonfiare le ruote sgonfie e trovare un luogo dove agganciare la bicicletta.
Nato come progetto artistico premiato dal Dutch Design Award, questo interessante oggetto non sembra però essere alla portata del singolo privato cittadino, ma potrebbe stuzzicare amministrazioni, istituzioni, ma anche imprese che volessero dare un segnale di attenzione alla mobilità ciclistica.
E poi chissà! Se il “genio italico” si impegnasse un po’ …
Qui trovate una galleria di immagini da cui è tratta la foto qui a lato.

0 Comments

  1. Mi sa che da noi durerebbero dalla sera al mattino…

Leave a Response