Solo posti in piedi

Per la presentazione del  libro Versi Ciclabili di Matteo Pelliti e per la mostra  fotografica Cicli d’ombra di Giulia Berardi , c’erano solo posti in piedi, sabato pomeriggio alla Libreria Trame di Bologna. Un pubblico attento al quale abbiamo chiesto di partecipare a un gioco che presto ci auspichiamo possa diventare il resoconto della serata: trame di bicicletta.
Eccoli perciò i protagonisti veri di questo bel pomeriggio.

A “capeggiarli” una  bambina ( colpevolemente tagliata – a sinistra nella foto – da uno scatto frettoloso) che, con un trillo di campanello, ha aperto e chiuso la chiacchierata/lettura  curata da Matteo e affiancata da Alessandra Berardi e da me che scrivo.

0 Comments

  1. ciclomeccanici dell’Ampioraggio, mannaggia a voi, sempre presenti ;)

Leave a Response