Hoop la rastrelliera di New York

Ha vinto Hoop. (eccolo nella foto di Nathan John qui accanto) O meglio hanno vinto Ian Mahaffy e Maarten De Greeve, i due designers di Copenhagen che si sono aggiudicati il bando per le rastrelliere di New York indetto dal Dipartimento per i trasporti (DOT) di New York: un lavoro essenziale ed evocativo nel contempo, ma anche robusto e degno di ridisegnare lo skyline delle strade di NYC.
Infatti nei prossimi tre anni saranno installate 5.000 di queste rastrelliere in città.
La giuria di cui faceva parte anche David Byrne (bellissime le sue rastrelliere fuori concorso)  ha scelto, tra i 10 finalisti selezionati, il progetto dei due designers danesi che si sono aggiudicati così il premio di 10.000 dollari. Al secondo posto due londinesi, Harry Dobbs e Andrew Lang e al terzo il newyorkese Ignacio Ciocchini.

Il video con tutti i lavori giunti in finale lo potete vedere qui sotto.

Leave a Response