Ecomondo in città

Dal 5 all’8 novembre prossimi  Rimini ospiterà collettiva. Sembra il tentativo di intercettare attraverso la sensibilità degli artisti gli aspetti simbolici e comunicativi della bicicletta. Come si legge sul blog dell’assessore alle politiche ambientali Andrea Zanzini che ha voluto fortemente questo evento, “ogni artista che ha aderito a Dinamo è infatti chiamato a cimentarsi con una definizione della «bicicletta», investendola di connotazioni poetiche e di significati che scaturiscano dalla propria visione del mondo”.
Tutto questo, aggiungiamo noi, per aiutarci a reinventare questo straordinario mezzo di trasporto e a costruire attorno a esso la  tradizione degli anni a venire. Che si sa: cresce con l’uso.

Leave a Response