Pescara per l’intermodalità

Il Comune di Pescara per l’intermodalità. Dal 15 maggio al 30 settembre 2008 il Comune di Pescara mette a disposizione gratuitamente un parco di biciclette presso l’Ufficio turistico del Dopolavoro Ferroviario – Galleria Sud della Stazione Ferroviaria di Pescara Centrale. All’insegna dell’intermodalità: parcheggiare l’auto o scendere dal treno e prendere la bici. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 12.30 e dalle 17 alle 19. L’iniziativa è a cura del neo assessore al traffico e alla mobilità Antonio Blasioli e Giuseppe Salvatori, presidente del Dopolavoro Ferroviario. La gestione del servizio di prestito gratuito e la manutenzione del parco di cinquanta biciclette è stata affidata al Dopolavoro Ferroviario di Pescara, che offre anche un servizio di deposito custodito biciclette per tutti, fino alla disponibilità dei locali. Presso gli stessi locali è attivo il punto informativo dell’Ufficio Biciclette del Comune biciclette@comune.pescara.it al quale rivolgersi per richiedere rastrelliere pubbliche, ottenere informazioni su piste ciclabili esistenti e in corso di realizzazione, per avere un elenco di bici-riparatori in città, per conoscere pubblicazioni, manifestazioni, convegni, escursioni in bicicletta. Allo stesso indirizzo è possibile inviare suggerimenti. Nel corso dell’estate 2007 sono stati più di 1300 i noleggi bici gratuiti offerti dal Comune. Per info e prenotazioni telefonare al Dopolavoro Ferroviario: 085.4282074; 085. 295103

Leave a Response