Io lo so fare

Ci sono molte ragioni per consigliare Io lo so fare il libricino dal cuore grande che Marinella Correggia ha scritto per Altraeconomia. Si parla di sobrietà creativa e di come autoprodursi beni necessari evitando quelli superflui per riappropriarsi così della saggezza del fare. Si parla di come consumare meno e meglio: che è già autoprodurre. Ma anche di come prepararsi il dentifricio e come utilizzare al meglio l’energia metabolica dei nostri muscoli, magari per muovere dei pedali che possono trasportarci se sediamo sul sellino di una bicicletta, ma che possono fare innumerevoli altre cose come si può vedere e leggere sul canale Pedal powered di questo sito che il libro tra l’altro cita.
Basterebbe questo ma c’è di più. C’è la forza della coincidenza: il postino che ti porta questo libro proprio mentre stai piantando pomodori peperoni e zucchine nell’orto. C’è tutta la forza dell’economia domestica e di quella del dono che (anche senza aver letto Karl Polanyi e Marcel Mauss) assieme possono ricordarci che non esiste solo il mercato. Questo mercato. 

0 Comments

  1. Molto interessante! Lo comprerò sicuramente. E’ possibile comprarlo solo online?

Leave a Response