Eleggi la bicicletta

La compagna elettorale sta per entrare nel vivo e anche questa volta la un documento che invita tutte le forze politiche e tutti i candidati (peccato che l’attuale legge non preveda il voto di preferenza) a pronunciarsi in maniera chiara in merito alla mobilità ciclabile.

A tutti si chiede di condividere il testo, per impegnarsi, se si verrà eletti, a realizzare i sei provvedimenti che, secondo la Fiab, potrebbero rilanciare la bicicletta come un mezzo centrale nel trasporto urbano e per il turismo.

Leave a Response