Ciclisti in Città (il testo)

Ci è stato chiesto di rendere disponibile non solo l’audio ma anche il testo di Ciclisti in città. Eccolo

Usiamo solo energia naturale
come scoria il sudore non è nucleare
non inquiniamo siam silenziosi
non facciam code non siamo nervosi
 
Sfrecciamo sulle nostre   biciclette
ci alziamo sul sellino alle cunette
solo il pavè ci fa venir le occhiaie
ci fan  paura  sempre   le rotaie 

Ritornello
 
Noi ciclisti kamikaze di città
ci scaviamo  nicchie  di  viabilità
ti fanno il pelo i tir mentre pedali
ma agli appuntamenti siamo sempre  puntuali
 
Sensi vietati,si’ noi ne infiliamo   
saliam sul marciapiede ma ci scusiamo    
e  sulla strada ognuno di noi spera
di non beccarsi   in faccia una portiera!
 
Il traffico dribbliamo in bicicletta 
veloci  pero’ senza troppa fretta
abbiamo una passione che resiste
a quest’incivile mancanza di piste.

 
Ritornello
 
Noi ciclisti kamikaze di città
ci scaviamo nicchie di viabilità
ti fanno il pelo i tir mentre pedali
ma agli appuntamenti siam sempre puntuali

Musica A.Di Bella – Parole G. Bosisio


0 Comments

  1. Questa canzone è bellissima!!! Penso che condensi un po’ lo spirito della cosa. Chiunque sia un ciclista di città vi si riconosce.

Leave a Response