Bici e strisce pedonali

Non sempre i più deboli hanno ragione, ma questo non ci sembra proprio il caso. Ci riferiamo alla notizia riportata dal quotidiano la Repubblica qualche giorno fa: una multa comminata a un bambino di 11 anni investito da un motociclista mentre attraversava in sella alla sua bici un passaggio pedonale. Ok il codice della strada parla chiaro: sulle strisce bisogna portare la bici a mano ma il codice si può anche cambiare e le proposte non mancano a partire da quella della Fiab presentata all’ultima conferenza nazionale della bicicletta.  In ogni caso il tema è sul tappeto e per chi volesse cominciare a farsi un’un’idea oltre al documento della Fiab,  vi segnaliamo il libro chiave sul questi aspetti: In bicicletta con il codice di Carlo Favot, per i tipi di Ediciclo editore di cui vedete la copertina qui accanto.

Leave a Response