Senza più nessuna fretta

Immolare
le intemperanze di un tempo
alla carezza del vento in ogni momento…
nella canicola estiva
sotto la pioggia cattiva

Squarciare nuovi orizzonti
dove si occultano
infuocati tramonti

Spingere forte
sul tuo pedale
ed evadere dalla noia mortale
di una vita
pretesa
normale

Far da gregario al tempo
nel suo centellinare
Inesorabile e lento

Ravvivare i sogni
dei bambini di ieri
nella consapevolezza
della forza dei propri pensieri

Andare in bicicletta

Senza più nessuna fretta

Andrea Bisighin

Leave a Response